Geretti di maiale con cumino, porro e mele

INGREDIENTI per 4 persone

2 stinchi di maiale svizzero da ca. 500 g l’uno
1 c.no di semi di cumino
1 c.no di pepe nero in grani
5 dl di succo di mele
3 rametti di maggiorana
2 c.i di burro per arrostire
sale
3 mele
2 porri interi
500 g di patate piccole
1 cm di rafano fresco

PREPARAZIONE

1. Disporre gli stinchi di maiale in un’ampia pirofila. Pestare grossolanamente il cumino e i grani di pepe, mescolarli con il succo di mele e la maggiorana e versare tutto nella pirofila irrorando i geretti. Posizionare il più possibile in modo tale che gli stinchi rimangano coperti dal liquido. Lasciarli marinare coperti in frigorifero per una notte.

2. Preriscaldare il forno statico a 180 °C sopra e sotto (ventilato a 160 °C).

3. Togliere gli stinchi dalla pirofila e asciugarli tamponandoli. Riscaldare il burro in una casseruola a fuoco vivo. Salare la carne e rosolarla su tutti i lati per 3-4 minuti nella casseruola. Abbassare la fiamma, aggiungere il liquido della marinata, mettere in forno e far cuocere per ca. 2 ore e 30 minuti. Irrorare spesso con il liquido.

4. Nel frattempo lavare le mele e il porro e tagliarli grossolanamente. Lavare le patate, dividerle a metà o in quarti a seconda delle dimensioni e unire il tutto alla carne 35 minuti prima che termini la cottura.

5. Quando gli stinchi saranno diventati teneri, estrarre la casseruola dal forno e porzionare. Sbucciare il rafano, grattugiarlo finemente e incorporarlo al fondo di cottura. Servire tutto insieme su piatti preriscaldati.


Geretti di maiale con cumino, porro e mele
 
 
 
 
 

Unione Professionale Svizzera della Carne UPSC · Sihlquai 255 · Casella postale · 8031 Zurigo · Tel. +41 44 250 70 60 · Fax +41 44 250 70 61 · info(at)sff.ch

Swiss Meat People